Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2006

Perchè passare a Mac OSx

La prossima volta che qualcuno mi chiede:
"Ma come mai da sostenitore di windows sei definitavemte passato a Linux?"

Gli risponderò semplicemente mettendogli sotto al naso questo articolo solo per evitare di sprecare ulteriori parole ;)
Certo MAC OSX non sarà Linux (ma BSD si!!), ma molti (se non tutti) i punti toccati possono essere riportati as is se il paragone fosse stato fatto con una qualsiasi distro linux!

Inoltre...
Andrea Beggi » Ecco perchè Windows è più vulnerabile di Mac OS X
Bellissimo post su Infoworld, che spiega tecnicamente perchè Windows, rispetto a OS X, sia un colabrodo nei confronti di spyware e malware. E non è che i programmatori MS siano poco abili, secondo me, ma deriva tutto dal fatto che “…it always traces back to Microsoft’s untenable policy of maintaining gaps in Windows security to avoid competing with 3rd party vendors and certified partners.”
Gadgetopia
Is Windows inherently more vulnerable to malware attacks than OS X?: This is an extremely well-writ…

10 buone ragioni per lavorare con Google

1.
Lend a helping hand. With millions of visitors every month, Google has become an essential part of everyday life—like a good friend—connecting people with the information they need to live great lives.
2.
Life is beautiful. Being a part of something that matters and working on products in which you can believe is remarkably fulfilling.
3.
Appreciation is the best motivation, so we've created a fun and inspiring workspace you'll be glad to be a part of, including on-site doctor and dentist; massage and yoga; professional development opportunities; on-site day care; shoreline running trails; and plenty of snacks to get you through the day.
4.
Work and play are not mutually exclusive. It is possible to code and pass the puck at the same time.
5.
We love our employees, and we want them to know it. Google offers a variety of benefits, including a choice of medical programs, company-matched 401(k), stock options, maternity and paternity leave, and much more.
6.
Innovation is our bloodlin…

Apple richiama 1.8 milioni di batterie difettose

La sony sta facendo un disastro, ma se si rimette a fare dei desktop seri o pagasse qualche ergonomo per migliorare la PSP invece di fare batterie?
Following Dell's lead, Apple has announced a voluntary recall of approximately 1.8 million iBook G4 and PowerBook G4 laptop batteries that make use of Sony's battery cell technology. Of the 1.8 million batteries being recalled, 1.1 million were sold here in the United States while another 700K were sold abroad. The effected batteries were sold between October of 2003 and August 2006.
via MobileWhack.com
The affected notebooks include the following:
# 12 inch iBook G4
# 12 inch PowerBook G4
# 15 inch PowerBook G4

Check out the Apple website for additional information. Via You can find additional information regarding the recall by calling 1-800-275-2273 or by visiting an Apple website detailing the recall
Se dovessi comprare uno di questi gioiellini (macbook e/o dell) per vedermelo esplodere sotto agli occhi potrei seriamente arrabbiarmi

Ma quanto fa odience Comunione Liberazione

Microsoft invita gli sviluppatori di Firefox

In un post aperto mandato il 19/08 al gruppo mozilla.dev.planning Sam Ramji direttore dell'Open Source Lab di Microsoft...

Si notizia delle notizie, M$ non s'è redenta sulla via di Damasco ma penso stia tentado di capire come IBM e Novell facciano dell'opensource un business, basta cercare un pò si internet per avere non esaurienti liste di come sia possibile)

Tornando a noi, visto che lo sviluppo di Firefox si sta disinteressando alla grande di realizzare una release che si integri(???) con una qualsiasi delle nuove feature di Vista (perchè dovrebbe non l'ho capito visto che lo sviluppo di tale browser è il più orizzontale, leggasi multipiattaforma, possibile) Microsoft sollecita il dialogo, sui seguenti temi:


effects of running in the new application security mode
interacting/integrating with InfoCard
integration with the common RSS data store and services
integration with the Vista calendar and address book


Non sò se l'approccio sia giusto o meno, personalmente ritengo…

Ubuntu Edgy Eft

... eccomi di ritorno! (qualcuno se n'era accorto che me ne ero andato ? :) )

Ho passato tutta la giornata a correggere l'articolo da mandara alla Mobility Conference e cosa c'è di meglio che guardare la barra di completamento di una sequenza di aggiornamento/installazione per concentrarsi e passare il tempo?

Ebbene oggi preso dalla curiosità che mi assale ogni qualvolta che esce una nuova release di una qualche distro ho aggiornato il mio fidato sistema Ubuntu Dapper Drake a favore del suo successore (ancora in alpha release) Edgy Eft
"Ma come installi una release in pre-alpha?"... direbbe qualcuno "instabile ... insicura ..." e una lunga serie di aggettivi che iniziano per in- (a- è privativo in greco e in-? Maledetti siano i miei studi tecnici..grrr)
Comunque ... la risposta è si!
Per chi, come me, non fà altro che aggiungere repository di terze parti per utilizzare feature come XGL/(AIGLX), Gaim 2.0beta3, Rhythmbox 0.9.5 e quant'altro allora la cosa …

Gestire Gentoo Portage su macchine XEN

Io certe volte mi domando cosa abbia dentro quella testa! :)
Ti ricordi i discorsi di fare A e B che immancabilmente diventavano C e D dimenticandosi di A e B?

Bene questa volta stavi per andare fuori dal seminato
OpenAFS si è rilevata un’esperienza drammatica; è stato come cercare di ammazzare una zanzara con la bomba atomica, un’overkill praticamente, troppo complesso per condividere una cartella tra 4 PC.
L'overkill è per te ma dove l'hai pescato OpenAFS? :P
purtroppo pero’ NFS4 si è rilevato un prodotto ancora instabile e incompleto (sopratutto la componente idmapd).
Ma hai dato un'occhiata alle draft? Immaturo è forse un pò pochino no?
Disperato, alla fine ho deciso di optare per una soluzione con SAMBA, che è sicuramente orrenda da un punto di vista estetico, ma è sicuramente facile da implementare. L’unico serio problema è dovuto al fatto che il file system virtuale samba non permette il mapping degli utenti con una semplice condivisione (è necessario un dominio).
Ma farsi …

I Dell prendono fuoco - Batterie difettose

Ricordavo d'aver letto qualcosa che riguardasse un Dell "esploso" durante una conferenza, ma non gli avevo dato troppo peso, dopo tutto una batteria difettosa può statisticamente essere fabbricata e montata per "errore"...

Ora questa notizia presa as is da Repubblica.it (Performancing è veramente un bell'attrezzo ndA)

Pc a rischio incendio, è allarme Dell richiama 4,1 milioni di portatili - Scienza & Tecnologia - Repubblica.it
NEW YORK - Oltre quattro milioni di batterie di computer portatili sono a rischio di surriscaldamento e potenzialmente d'incendio. Il gruppo informatico americano Dell, dopo 22 anni di vita, sta avviando il più massiccio richiamo della sua storia. Lo ha reso noto uno dei portavoce.
Preso dalla curiosità smanetto con un pò di chiavi di ricerca e Google al solito non mi tradisce:

PI Forum: Laptop Dell prende fuoco ad una conferenza
Anno XI n. 2566 di venerdì 23 giugno 2006
Laptop Dell prende fuoco ad una conferenza Pare sia esploso al…

/bin/rm: “Argument list too long”

Incredibile ma vero oggi ho sperimentato una limitazione di 'rm'

Esiste un numero (imprecisatamente alto, voglio indagare) di argomenti "passabili" al comando rm da terminale!

Workaround:
find . -name 'query' | xargs rm
Con il comando find popolate pa pipeline degli argomenti e "xargs rm" li esegue ... argh!!!

Ci sono rimasto malissimo! :)

Wordpress posting from PocketPC

Stavo cercando qualche tool che mi permettesse di effettuare post a dal palmare, in modo tale da aumentare l'entropia di internet anche quando sono sprovvisto del mio personale "bestio" (Sony Vaio GRT816M 16" di morbidezza 3Tons di peso netto!!!!) (Con il magone in gola ma presto dovrò cambiarlo causa guasto LCD)

Sul blog del buon Giovy mi sono imbattuto su di un articolo che parla di ShoZu :
Commento di Giovy: un software utile, semplice da utilizzare e molto efficace.
Purtroppo richiede un cellulare compatibile
(ma è ovvio, non tutti i cellulari permettono l’installazione di
software), ma se utilizzate molto le feature video ed imaging presenti
in questi telefoni… beh, è da provare assolutamente!
Inutile dirvi che si aggancia alla perfezione con Flickr... e per un photo blog va benissimo ... ma come da descrizione si parla di cellulari!
Il mio Qtek S100 (ancora in riparazione che dio di porti i tipi della Daangard) è un PocketPC e anche se l'applicativo in questione …

Marta Sui Tubi

Marsala. Bologna. Milano. Un duo, poi un trio. Una voce che annaspa, mitraglia ed esplode. Una chitarra che intarsia, s'infuria, ed esplode. Una scrittura contorta e liberatoria, conflitto in corso tra rock e folk indigeno, a spine fisiologicamente staccate. Tra fierezza e frustrazione, tra apocalissi e cinismo, tra sarcasmo e poesia, il folgorante teatrino dei Marta sui Tubi.
via SentireAscoltare


Si conosco questa solitudine
E gli esercizi di eleganza delle nostre articolazioni
Serve si serve l’afa di una notte nuda
Per far evaporare la noia attraverso una sigaretta
Che non si spegne mai non si spegne mai..
È alta sartoria in questi ricami imbastendo strati su strati di necessità
Io non ho sentimenti, solo sensazioni
...
Domande per rispondere a domande senza risposta
...
- Post -
Mai Silenzio ... E Basta!

Google Map di casa mia

Ma vi rendete conto che sfiga? Nonono questa è proprio jella!

Finalmente ho trovato un servizio carino, grazie a Storie di Me per integrare Google Map all'interno dei post sul blog.

il servizio si chiama WikiMapia che in pochi passi permette di gerenare un iframe da integrare nel post.
E' sufficiente:

Andare sul sito in questione
Selezionare la zona che si vuole includere nel post
Clikkare in alto a destra su WikiMapia -> Map on your page
Ridimensionare il riquadro che appare e copiare il codice che compare nella finestra
Incollare il codice copiaco come "codice" del post

Finito!

Ora la sfiga! La mia zona si trova sul limitare del dettaglio! Altri 50 metri e magari era visibile :(

Vista 2.0 ... ops scusate Leopard aka MacOSX 10.5

Sto risistemando tutti i feed dei blog che ero solito leggere, la grave perdita (HD esploso) del mio bel file OPML mi sta costringendo a ripassare a memoria le categorie, le classificazioni ecc... ecc... ecc ... (Nell'occasione sto anche sperimentando Google Reader servizio partito un pò in sordina ma che sta migliorando di giorno in giorno, e posso affermare che ... mi piace! Ma il mio non è un giudizio super partes)

Mentre sistemo i feed per l'appunto, vengo a conoscenza dell'uscita di "Vista 2.0", subito confermata dall'articolo su Repubblica.it (apropos Questo è l'RSS di "Scienze & Tecnologia" ce l'avevo nella clipboard :) ):
Non mancando, comunque, di punzecchiare la Microsoft il cui lancio di Vista, il nuovo atteso OS, rischia di slittare ancora un po'. Per Jobs e gli evangelisti della Mela a casa di Bill Gates hanno acceso le fotocopiatrici, ma con Vista hanno copiato Tiger. E giù qualche battuta: "Ecco Leopard, ovvero Vist…

Vi presento Ralf!

Ma come chi è ... se vi dicessi Dionea Muscipula sicuramente non v'avrei dato migliori informazioni ma se vi facessi vedere la foto ...


... ecco che si spiegherebbe tutto! La pianta carnivora per antonomasia, peccato che mangi "solo" le mosche, mi sarebbe stata utile per far fuori un pò di persone! :)

E cmq, sono il felice possessore di Ralf! Una piantina dalle spettacolari capacità (dovreste vedere quando afferra qualcosa di che è capace, dal soffocamento allo stritolamento) digerenti e dalla inquietante presenza "fisica" :) molto molto carina!

Per chi fosse interessato, posso dire che a quanto leggo in giro, il signorino, necessita di veramente poche cure, fatto salvo il tipo di terreno e l'acqua e riesce, anzi preferisce crescere in pieno sole! Che volete di più?

More info here

Comunità o non comunità…

... questo è il problema!

Se da un lato far parte di una comunità di blogger aiuta molto la visibilità, si ha la limitazione di non poter gestire il mezzo a proprio piacimento ...

Viceversa, il sito autogestito è praticamente una risorsa sfruttabile fino all'ultimo bit, ma "accaparrarsi" visitatori è un problema ... come posso fare ... come posso fare ...

mumble mumble ...

Che cos'è il trusted computing?

Il Trusted Computing (TC) è una tecnologia che utilizza hardware e software, basata sulla crittografia a chiave asimmetrica, per l'attuazione di meccanismi di controllo sui dispositivi digitali.
Le specifiche derivano da quelle del Trusted Computing Platform Alliance (TCPA) e sono redatte dal Trusted Computing Group (TCG), un'organizzazione di cui fanno parte praticamente tutte le grandi aziende informatiche (AMD, hp, IBM, Intel, Microsoft, Sun) ed alla quale aderiscono molte altre aziende, tra le quali le major dell'entertainment (produttori/distributori di contenuti multimediali: film, musica, ...).

Fonte: no1984.org

[youtube=watch?v=0KcDT4xJiBw]